Visualizzazioni totali

lunedì 24 settembre 2018

CONFRONTO DI IMPOSTE E CONTRIBUTI NEL MONDO





Lo scorso venerdì una delle clienti inglesi mi ha detto che i contributi previdenziali in Italia sono alti. Se si sommano le imposte ed i contributi il suo guadagno viene dimezzato.


Alla luce di quell’incontro, premesso che sono d’accordo con lei, ho confrontato il carico fiscale e contributivo nel mondo (abitualmente devo osservare “solo” 6 diversi Paesi).


A livello mondiale si sta vedendo una diminuzione più o meno generale di diminuzione delle aliquote fiscale ma non contributive.


Gli Stati Uniti quest’anno hanno diminuito al 21% l’aliquota delle imposte sulle società (forse con effetti negativi sugli accordi bilaterali), l’Olanda ha proposto di cancellare la tassazione sui dividenti, la Francia, sempre quest’anno, ha abbassato l’aliquota al 28% per i redditi fino 500.000 euro, il Regno Unito, dal 1 aprile 2017, ha abbassato la corporate tax (la nostra IRES) al 19%, in Italia l’IRES (l’imposta per le società di capitali) è stata abbassata al 24% ed è stato creato un sistema fiscale semplificato per le piccole imprese individuali.


Come si vede dalla tabella sotto riportata dove sono presenti i principali stati dell’Unione Europea (fonte il Sole 24 Ore), l’Italia, è a metà del ranking europeo considerando il solo tax rate ma considerando tax rate e contribution rate, purtroppo sale al 4 posto preceduta da: Francia, Grecia e Germania.


Il Regno Unito ha un tax and contribution rate decisamente migliore (è secondo solo all’Irlanda) ma, considerando la grande incertezza portata dalla Brexit, il dato può essere visto come significativo solo fino a marzo del prossimo anno. Dopo, le conseguenze dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea potrebbero portare conseguenze negative non compensabili con la bassa tassazione fiscale e contributiva.




paese
imposta società di capitali
contributi + imposta sulle società
%
%
U.E.
Francia
33,33
62,20
Grecia
29,00
51,70
Spagna
25,00
46,90
Paesi Bassi
25,00
40,70
Italia
24,00
48,00
Portogallo
21,00
39,80
Regno Unito
19,00
30,70
Germania
15,83
48,90
Irlanda
12,50
26,00
Extra U.E.
Brasile
34,00
68,40
Messico
30,00
52,10
Australia
30,00
47,50
Cina
25,00
67,30
Giappone
23,20
47,40
Turchia
22,00
41,10
USA
21,00
43,80
Russia
20,00
47,50
Canada
15,00
20,90