Visualizzazioni totali

lunedì 26 ottobre 2015

ammortizzare il 140% del costo di acquisto

L’acquisto di beni strumentali nuovi consentirà, sia alle imprese sia ai lavoratori autonomi, di ammortizzare un importo maggiorato del 40% rispetto al costo di acquisto.
Il “super ammortamento” si applica al valore fiscale dei beni nuovi acquistati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2016 sia che l’acquisto sia in proprietà che in leasing.
In merito ai cespiti che possono essere ammortizzati al 140% del costo di acquisto la  definizione è ampia.
Per determinare quali possano essere “super ammortizzati” si va per esclusione e quindi non possono godere di questo maggior ammortamento:
·         I beni con aliquota inferiore al 6,5% (es. fabbricati, capannoni e costruzioni),
·         i beni indicati dal testo come: condotte per la distribuzione di gas, materiale rotabile e ferroviario, condutture per imbottigliamento di acque minerali e per stabilimenti termali.
Per determinare quali siano gli investimenti effettuati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2016 si farà riferimento al momento della consegna o spedizione del bene a nulla influendo la data di pagamento.